logo ente parco di portofino

Excursions

Escursioni 2022

CALENDARIO ESCURSIONI GIUGNO e LUGLIO

Tutte le attività guidate proposte sono GRATUITE

(fanno eccezione le escursioni lungo la "Via dei Tubi" per cui è previsto il contributo di 5,00 € a persona come stabilito dal regolamento di fruizione del Parco).

 

Sabato 4 giugno

Parco sul mare: escursione guidata a San Fruttuoso

Escursione guidata a San Fruttuoso. Percorrendo alcuni dei più bei sentieri del Parco lungo il versante orientale e meridionale, tra coltivi, aromi della vegetazione tipica della macchia mediterranea e panorami mozzafiato, si raggiunge l'insenatura di San Fruttuoso.

Appuntamento con la guida a Santa Margherita dietro il distributore di benzina IP davanti al porto, alle ore 9.00.

Percorso: Santa Margherita - Nozarego - Gave - Mulino del Gassetta - Prato - Base O - San Fruttuoso

Dislivello: circa 300 m in salita e in discesa

Difficoltà: media

Dotazione necessaria per l'escursione: abbigliamento sportivo, scarpe da escursionismo (chiuse con suola antiscivolo), borraccia, pranzo al sacco se lo si desidera.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente, inviando una mail con nome e cognome di tutti i partecipanti ed almeno un numero di cellulare a: labter@parcoportofino.it
Numero massimo di partecipanti 20 persone.

Arrivati a San Fruttuoso sarà possibile visitare la bellissima Abbazia, pranzare in uno dei ristoranti del borgo (si consiglia di prenotare) e fermarsi in spiaggia per un bagno ristoratore.

Rientro in autonomia, a piedi o in battello (Per Camogli con battello di linea: https://www.golfoparadiso.it/; Per Portofino e Santa Margherita con battello turistico: https://traghettiportofino.it).

 

Sabato 11 giugno

“A PIENI POLMONI: RESPIRIAMO L’ARMONIA DELLA NATURA”
Esperienza guidata di immersione nella natura del Parco di Portofino

Gli eventi relativi al momento storico nel quale stiamo vivendo hanno prodotto in molte persone, di tutte le fasce di età, uno stato di inquietudine e di malessere di tipo psicologico come forse mai prima d’ora. L’immersione in contesti naturali, se affrontata con consapevolezza, può rappresentare un valido alleato nell’affrontare questo malessere e nel poter trovare un momento di sollievo e di benessere, sia per il corpo che per la mente.
Il percorso proposto prevederà momenti di sosta per compiere esperienze di consapevolezza su ciò che si sta sperimentando, sotto la guida di personale esperto, volti a vivere quest’esperienza in maniera più intensa, traendo maggior beneficio dal già di per sé benefico contatto con il contesto naturale.

L’escursione proposta avrà una durata di 1 ora e 30 minuti circa.
E’ richiesto abbigliamento comodo e scarpe da trekking. Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche ed è quindi adatto a tutti.

Appuntamento con gli esperti alle ore 10.00 a Portofino Vetta (Sopra l'Hotel Kulm).

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente, inviando una mail con nome e cognome di tutti i partecipanti ed almeno un numero di cellulare a: labter@parcoportofino.it

L'attività sarà confermata con un minimo di 5 iscritti ed un massimo di 20.

(SPECIFICARE NELLA MAIL CHE L'ISCRIZIONE RIGUARDA L'ESPERIENZA “A PIENI POLMONI: RESPIRIAMO L’ARMONIA DELLA NATURA”)

 

Sabato 11 giugno

Passo del Bacio e visita alla 202a Batteria Chiappa con arrivo a San Rocco al tramonto

Per escursionisti esperti.

Appuntamento con la guida a San Fruttuoso, davanti all'ingresso dell'abbazia alle ore 16.30.

Escursione lungo l'affascinante, quanto impegnativo, sentiero che conduce a San Rocco di Camogli passando per il passo del Bacio.

Percorso: San Fruttuoso - Passo del Bacio - Batterie - San Rocco

Dislivello: circa 600 m in salita, 400 in discesa

Difficoltà: escursionisti esperti

Dotazione necessaria per l'escursione: abbigliamento sportivo, scarpe da escursionismo (chiuse con suola antiscivolo), borraccia.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente, inviando una mail con nome e cognome di tutti i partecipanti ed almeno un numero di cellulare a: labter@parcoportofino.it

Numero massimo di partecipanti 15 persone. 

San Fruttuoso può essere raggiunta a piedi o in battello (Da Camogli con battello di linea: https://www.golfoparadiso.it/; Da Santa Margherita e Portofino con battello turistico: https://traghettiportofino.it).

 

Domenica 12 giugno

In cammino nei Parchi.

Soluzioni naturali nel Parco, in cammino con il geologo.

Un'occasione per percorrere alcuni sentieri sapientemente gestiti dall'uomo attraverso i secoli ed oggi oggetto di importanti interventi finalizzati a mitigare il rischio idro-meteorologico propio del nostro tempo.
Attraverso l'escursione proposta sarà possibile conoscere il progetto Horizon 2020 RECONECT, che vuole dimostrare l’efficacia delle Nature-Based Solutions (NBS), implementando interventi in aree rurali e naturali a scala di bacino idrografico.
Scopriremo le criticità e gli interventi che sono stati progettati ed in parte già ultimati nel bacino di Paraggi, osservando l’ultimo cantiere ancora attivo.
Durante il percorso verranno illustrate le metodologie di studio e monitoraggio utilizzate ed i risultati attesi.
Lungo l'itinerario sarà possibile raffrontare la gestione storica della Valle dei Mulini con gli interventi in via di ultimazione nel bacino di Paraggi.

Appuntamento con la guida ed il geologo a Santa Margherita Ligure dall'ingresso del porto (di fronte al distributore IP) alle ore 9.00.

Percorso ad anello: Santa Margherita - Paraggi (lungo la strada litoranea) - Valle dei Mulini - Mulino del Gassetta - Loc. La Costa - Gave - Nozarego - Santa Margherita.    

Dislivello circa 280 m in salita e discesa.

Difficoltà: media

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe da escuraionismo chiuse con buona suola sagomata, borraccia.
Fine dell'attività prevista per le ore 13.00.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 16.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Sabato 18 giugno

Escursione letteraria "Al tramonto e oltre" 

Mi piacciono tanto i tramonti. Andiamo a vedere un tramonto..”

“Ma bisogna aspettare…”

“Aspettare che?”

“Che il sole tramonti…”

Appuntamento con la guida ed il narratore errante dalla Chiesa di San Rocco alle ore 18.30.

Escursione "lenta" fino alle Batterie, accompagnata dalle lettura di brevi testi e versi legati alle suggestioni del tramondto e della notte.

Visita alle postazioni della 202^ Batteria Chiappa tra i colori del tramonto e rientro a San Rocco al crepuscolo.

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe chiuse con una buona suola antiscivolo, borraccia, cena al sacco, torcia. 

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.  

 

Domenica 19 giugno

Oliveti aperti. La coltura dell'olivo nel Parco 

In occasione delle giornate dedicate agli "Oliveti aperti" del Consorzio per la Tutela dell’Olio Extra Vergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure, si propone un'escursione pomeridiana lungo alcuni dei più bei sentieri che attraversano i terrazzamenti coltivati di Nozarego e le Gave, con visita all'Azienda Agricola  Santa Barbara,

Appuntamento con la guida dalla chiesa di Nozarego alle ore 16.00.

Percorso ad anello lungo facili sentieri (dislivello circa 150 m in salita).

Visita all'Azienda Agricola Santa Barbara di Nozarego che vanta il marchio del Parco.

Fine attività prevista per le ore 19.00.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.      

 

Venerdì 24 giugno

Tra storia e natura: Via dei Tubi al tramonto

Attività per escursionisti esperti.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 17.00.
L'attività guidata prevede il raggiungimento della cosiddetta Via dei Tubi che ricalca il tracciato del vecchio acquedotto di Camogli, all'altezza della Sorgente delle Caselle. Da qui si percorre il tracciato dell'acquedotto, seguendo il tubo che, un tempo, portava l'acqua potabile all'abitato di Camogli. Un itinerario molto panoramico e di interesse storico-culturale oltre che naturalistico, che si sviluppa lungo percorsi tecnici, attrezzati con catene corrimano, e prevede l'attraversamento di alcune gallerie prive di illuminazione. Terminato il percorso della Via dei Tubi alle Batterie, si raggiunge nuovamente San Rocco attraverso un comodo sentiero di collegamento.
Fine dell'attività guidata prevista per le ore 22.00 circa.

Percorso: San Rocco - Gaixella - Pietre Strette - Caselle - Via dei Tubi - Batterie - San Rocco

Dislivello: circa 220 m in salita

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo pedule o scarpe da escursionismo chiuse (suola antiscivolo), torcia carica (anche da cellulare ma ben carico perchè si rioentra al buio), borraccia, snack se lo si desidera.

Costo: 5 € a persona, come da regolamento di fruizione del Parco.
Pagamento PagoPA al seguente link: https://nrp.regione.liguria.it/portalecittadino/pub/homepage?4
(pagamenti senza avviso/creditore Ente Parco di Portofino/ Cosa vuoi pagare: escursioni).
Il pagamento va effettuato DOPO aver ricevuto la conferma che l'escursione si svolgerà regolarmente per meteo favorevole.

Iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00  del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it
Riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e recapito telefonico obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.
Numero massimo di iscritti 15 pax.

 

Sabato 25 giugno

Le vie dei monaci  (parte 1)

Escursione lungo uno degli affascinanti itinerari monastici di epoca medievale.

Accompagnati da una guida ambientale escursionistica e turistica, alla scoperta della Chiesa di San Nicolò dui Capodimonte.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco alle ore 17.30.

Percorso ad anello tra San Rocco e San Nicolò.

Dislivello circa 150 m in discesa e salita.

Difficoltà: media ,

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe da escursionismo chiuse con una buona suola antiscivolo, borraccia.

Fine dell'attività guidata a San Rocco intorno alle 20.30, poco prima del tramonto, magnifico dal piazzale panoramico!

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 16.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Venerdì 8 luglio

Tramonto al Bricco con visita guidata alla 202^ Batteria Chiappa

Escursione serale alla postazione militare del Monte Bricco per catturare uno dei magnifici tramonti sul Golfo Paradiso.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 18.30. Giunti alla 202^ Batteria Chiappa si visiteranno le postazioni militari risalenti alla Seconda Guerra Mondiale prima di proseguire per quella del Bricco.

Rientro a San Rocco dopo il tramonto. Conclusione dell'attività prevista per le ore 22.00.

Dislivello: circa 100 m in salita

Difficoltà: facile

Dotazione necessaria: abbigliamento sportivo, scarpe da escursionismo, torcia (anche da cellulare carico), borraccia, cena al sacco.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Sabato 9 luglio

Le vie dei monaci  (parte 1)

Escursione lungo uno degli affascinanti itinerari monastici di epoca medievale.

Accompagnati da una guida ambientale escursionistica e turistica, alla scoperta della Chiesa di San Nicolò dui Capodimonte.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco alle ore 17.30.

Percorso ad anello tra San Rocco e San Nicolò.

Dislivello circa 150 m in discesa e salita.

Difficoltà: media ,

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe da escursionismo chiuse con una buona suola antiscivolo, borraccia.

Fine dell'attività guidata a San Rocco intorno alle 20.30, poco prima del tramonto, magnifico dal piazzale panoramico!

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Sabato 16 luglio

Tramonto alla Rocca del Falco

Escursione serale ad anello intorno alla vetta del Monte di Portofino per catturare uno dei magnifici tramonti sul Golfo Paradiso.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 18.00.

Dopo essere saliti a Sella Gaixella percorrendo la vecchia mulattiera utilizzata per secoli per gli scambi commerciali, si prosegue per le Pietre Strette attraverso i freschi boschi sommitali del Parco.

Da qui si segue il bellissimo sentiero in falsopiano che, con panorami mozzafiato attraverso la macchia mediterranea, conduce a Semaforo Nuovo, magnifico punto panoramico sul versante meridionale del promontorio. 

Rientrati nel bosco si scende fino alla Rocca del Falco, balcone sul Golfo Paradiso, per apprezzare il tramonto.

Dopo il tramonto si rientra a San Rocco. Conclusione dell'attività prevista per le ore 22.00.

Dislivello: circa 250 m in salita e in discesa
Difficoltà: medio/facile
Dotazione necessaria: abbigliamento sportivo, scarpe da escursionismo, torcia (anche del cellulare carico), borraccia, cena al sacco.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

    

Venerdì 22 luglio

Escursione letteraria "Al tramonto e oltre"

Mi piacciono tanto i tramonti. Andiamo a vedere un tramonto..”

“Ma bisogna aspettare…”

“Aspettare che?”

“Che il sole tramonti…”

Appuntamento con la guida ed il narratore errante dalla Chiesa di San Rocco alle ore 18.30.

Escursione "lenta" fino alle Batterie, accompagnata dalle lettura di brevi testi e versi legati alle suggestioni del tramondto e della notte.

Visita alle postazioni della 202^ Batteria Chiappa tra i colori del tramonto e rientro a San Rocco al crepuscolo.

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe chiuse con una buona suola antiscivolo, borraccia, cena al sacco, torcia.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Domenica 31 luglio

Soluzioni naturali nel Parco, in cammino con il geologo.

Un'occasione per percorrere alcuni sentieri sapientemente gestiti dall'uomo attraverso i secoli ed oggi oggetto di importanti interventi finalizzati a mitigare il rischio idro-meteorologico propio del nostro tempo.
Attraverso l'escursione proposta sarà possibile conoscere il progetto Horizon 2020 RECONECT, che vuole dimostrare l’efficacia delle Nature-Based Solutions (NBS), implementando interventi in aree rurali e naturali a scala di bacino idrografico.
Scopriremo le criticità e gli interventi che sono stati progettati ed in parte già ultimati nel bacino di Paraggi, osservando l’ultimo cantiere ancora attivo.
Durante il percorso verranno illustrate le metodologie di studio e monitoraggio utilizzate ed i risultati attesi.
Lungo l'itinerario sarà possibile raffrontare la gestione storica della Valle dei Mulini con gli interventi in via di ultimazione nel bacino di Paraggi.

Appuntamento con la guida ed il geologo a Santa Margherita Ligure dall'ingresso del porto (di fronte al distributore IP) alle ore 9.00.

Percorso ad anello: Santa Margherita - Paraggi (lungo la strada litoranea) - Valle dei Mulini - Mulino del Gassetta - Loc. La Costa - Gave - Nozarego - Santa Margherita.   

Dislivello circa 280 m in salita e discesa.

Difficoltà: media

Dotazione necessaria: abbigliamento comodo, scarpe da escuraionismo chiuse con buona suola sagomata, borraccia.
Fine dell'attività prevista per le ore 13.00.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le ore 19.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it indicando nome e cognome dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.