logo ente parco di portofino

Escursioni guidate

Escursioni 2022

CALENDARIO ESCURSIONI DICEMBRE e INIZIO GENNAIO 

Tutte le attività guidate proposte sono GRATUITE

(fanno eccezione le escursioni lungo la "Via dei Tubi" per cui è previsto il contributo di 5,00 € a persona come stabilito dal regolamento di fruizione del Parco).

Buone escursioni nel Parco a tutti!

Giovedì 8 Dicembre

Le cinque cappellette

Escursione ad anello lungo i sentieri tra Santa Margherita e Portofino alla scoperta delle 5 cappellette.
Appuntamento con la guida a Santa Margherita dall'ingresso del porto alle ore 9.30
Percorso: Santa Margherita - Nozarego - Gave - San Sebastiano - Cappelletta - Mulino del Gassetta - Gave - Santa Margherita
Dislivello: circa  250 m in salita
Difficoltà: facile
Fine attività prevista per le 13.30.
Dotazione necessaria: scarpe da escursionismo, abbigliamento comodo, borraccia.
Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e numero di cellulare obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.

Chi arriva in auto può parcheggiare direttamente a Nozarego (parcheggio gratuito lungo la strada, nei pressi della chiesa). In tal caso comunicare che si parte da Nozarego all'atto della prenotazione.

(Arrivo della guida e del gruppo alle ore 9.50 circa, incontro in fondo alla strada di Nozarego, oltre la Chiesa, dal capolinea del bus di linea, nei pressi della Cappelletta della Madonna della Neve).

 

Sabato 10 dicembre

In cammino con gli alberi, escursione letteraria.

Gli alberi e le rocce ti insegneranno le cose che nessun maestro ti dirà” (San Bernardo da Chiaravalle)

Appuntamento con la guida ed il narratore errante a Nozarego, frazione di Santa Margherita Ligure, sul piazzale panoramico antistante la chiesa alle ore 9.30. 
Percorreremo i sentieri che si snodano alle spalle di Santa Margherita, lungo le pendici del Monte Croci, fino a località Pini Spessi, per poi chiudere l'anello passando dal Mulino del Gassetta. Una piacevole escursione "tra" e "con" gli alberi. 
Dislivello: circa 250 m in salita e discesa
Difficoltà: facile
Fine attività prevista per le 13.00.
Dotazione necessaria: scarpe da escursionismo, abbigliamento comodo, borraccia.
Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e numero di cellulare obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.

 

Domenica 11 dicembre

Laboratorio creativo presso il Teatrino di Portofino

Laboratorio creativo volto alla realizzazione di piccoli oggetti di carattere natalizio a partire da materiali naturali reperiti nel bosco. Le creazioni dei bambini offriranno spunto per raccontare curiosità sugli animali e le piante del Parco.
Età: 4-12 anni. Non è necessaria la prenotazione.

Orario dalle15.30 alle 17.00

A cura del Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità del Parco di Portofino.

 

Sabato 17 dicembre

Laboratorio creativo presso la Casa degli Elfi del Christmass Village a Santa Margherita Ligure

Laboratorio creativo volto alla realizzazione di piccoli oggetti di carattere natalizio a partire da materiali naturali reperiti nel bosco. Le creazioni dei bambini offriranno spunto per raccontare curiosità sugli animali e le piante del Parco.
Età: 4-12 anni. Non è necessaria la prenotazione.

Orario dalle16.00 alle 17.30

A cura del Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità del Parco di Portofino.

 

Domenica 18 dicembre

Tra storia e natura: Via dei Tubi

Attività per escursionisti esperti.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 9.30.
L'attività guidata prevede il raggiungimento della cosiddetta Via dei Tubi che ricalca il tracciato del vecchio acquedotto di Camogli, in zona Batterie. Da qui si percorre il tracciato dell'acquedotto, seguendo il tubo che, un tempo, portava l'acqua potabile all'abitato di Camogli. Un itinerario molto panoramico e di interesse storico-culturale oltre che naturalistico, che si sviluppa lungo percorsi tecnici, attrezzati con catene corrimano, e prevede l'attraversamento di alcune gallerie prive di illuminazione. Terminato il percorso della Via dei Tubi si raggiunge nuovamente San Rocco attraverso comodi sentieri di collegamento.
Fine dell'attività guidata prevista per le ore 13.30.
Percorso: San Rocco - Batterie - Via dei Tubi - Pietre Strette - Gaixella - San Rocco
Dislivello: circa 220 m in salita
Dotazione necessaria: pedule o scarpe da escursionismo (suola antiscivolo), torcia (anche da cellulare), borraccia.
Costo: 5 € a persona, come da regolamento di fruizione del Parco.
Pagamento PagoPA al seguente link: https://nrp.regione.liguria.it/portalecittadino/pub/homepage?4
(pagamenti senza avviso/creditore Ente Parco di Portofino/ Cosa vuoi pagare: escursioni).
Il pagamento va effettuato dopo aver ricevuto la conferma che l'escursione si svolgerà regolarmente per meteo favorevole.
Iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00  del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it
Riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e recapito telefonico obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.
Numero massimo di iscritti 15 pax.

 

Lunedì 26 dicembre

Tra storia e natura: Via dei Tubi e Passo del Bacio

Attività per escursionisti esperti.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 09.00.
L'attività guidata prevede il raggiungimento della cosiddetta Via dei Tubi che ricalca il tracciato del vecchio acquedotto di Camogli, in zona Batterie. Da qui si percorre il tracciato dell'acquedotto, seguendo il tubo che, un tempo, portava l'acqua potabile all'abitato di Camogli. Un itinerario molto panoramico e di interesse storico-culturale oltre che naturalistico, che si sviluppa lungo percorsi tecnici, attrezzati con catene corrimano, e prevede l'attraversamento di alcune gallerie prive di illuminazione. Dall'ultima galleria si raggiunge Costa del Termine per poi rientrare lungo il panoramicissimo itinerario del Passo del Bacio, anch'esso attrezzato con catene nei punti più esposti 
Fine dell'attività guidata prevista per le ore 15.00.
Percorso: San Rocco - Batterie - Via dei Tubi - Costa del Termine - Passo del Bacio - Batterie - San Rocco
Dislivello: circa 800 m in salita
Dotazione necessaria: pedule o scarpe da escursionismo (buona suola antiscivolo), torcia (anche da cellulare), borraccia, pranzo al sacco.
Costo: 5 € a persona, come da regolamento di fruizione del Parco.
Pagamento PagoPA al seguente link: https://nrp.regione.liguria.it/portalecittadino/pub/homepage?4
(pagamenti senza avviso/creditore Ente Parco di Portofino/ Cosa vuoi pagare: escursioni).
Il pagamento va effettuato dopo aver ricevuto la conferma che l'escursione si svolgerà regolarmente per meteo favorevole.
Iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00  del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e recapito telefonico obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.
Numero massimo di iscritti 15 pax.

 

Sabato 31 dicembre

Ultima escursione dell'anno alle Batterie e Semaforo Nuovo

Appuntamento con la guida alle ore 9.30 a San Rocco di Camogli, dalla chiesa.

Percorso: San Rocco - Gaixella - Paradiso - Semaforo Nuovo - Batterie (con visita alle postazioni militari) - San Rocco
Dislivello: circa 300 m
Difficoltà: medio-facile
Dotazione necessaria: abbigliamento sportivo, scarpe da escursionismo, borraccia.
Fine attività guidata prevista per le 13.30
Attività gratuita, iscrizione obbligatoria di ciascun partecipante entro le 18.00 del giorno precedente inviando una mail a labter@parcoportofino.it con l'indicazione dei nominativi dei partecipanti ed almeno un numero di cellulare.

 

Venerdì 6 gennaio

Tra storia e natura: Via dei Tubi

Attività per escursionisti esperti.

Appuntamento con la guida dalla Chiesa di San Rocco di Camogli alle ore 9.30.
L'attività guidata prevede il raggiungimento della cosiddetta Via dei Tubi che ricalca il tracciato del vecchio acquedotto di Camogli, in zona Batterie. Da qui si percorre il tracciato dell'acquedotto, seguendo il tubo che, un tempo, portava l'acqua potabile all'abitato di Camogli. Un itinerario molto panoramico e di interesse storico-culturale oltre che naturalistico, che si sviluppa lungo percorsi tecnici, attrezzati con catene corrimano, e prevede l'attraversamento di alcune gallerie prive di illuminazione. Terminato il percorso della Via dei Tubi si raggiunge nuovamente San Rocco attraverso comodi sentieri di collegamento.
Fine dell'attività guidata prevista per le ore 13.30.
Percorso: San Rocco - Batterie - Via dei Tubi - Pietre Strette - Gaixella - San Rocco
Dislivello: circa 220 m in salita
Dotazione necessaria: pedule o scarpe da escursionismo (suola antiscivolo), torcia (anche da cellulare), borraccia.
Costo: 5 € a persona, come da regolamento di fruizione del Parco.
Pagamento PagoPA al seguente link: https://nrp.regione.liguria.it/portalecittadino/pub/homepage?4
(pagamenti senza avviso/creditore Ente Parco di Portofino/ Cosa vuoi pagare: escursioni).
Il pagamento va effettuato dopo aver ricevuto la conferma che l'escursione si svolgerà regolarmente per meteo favorevole.
Iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00  del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it
Riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e recapito telefonico obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.
Numero massimo di iscritti 15 pax.

 

Sabato 7 gennaio

I presepi sul Monte, escursione letteraria

Non posso essere distratto! Aggia (dis)fa’ o presepio!

(Da “Natale a casa Cupiello” di Eduardo De Filippo).

Appuntamento con la guida ed il narratore errante a Portofino Vetta, sopra l'Hotel Kulm, alle ore 9.30.

(Chi desidera utilizzare i mezzi pubblici può raggiungere Ruta di Camogli in bus e prendere il sentiero contrassegnato dal quadrato rosso che inizia dietro la Chiesa di San Michele Arcangelo, raggiungendo il luogo dell'appuntamento in circa 25/30 min di leggera salita.)

Una passeggiata alla scoperta dei tanti presepi allestiti lungo il sentiero che si snoda verso le Pietre Strette (e oltre).

Una tradizione che si è consolidata negli anni  e che vede molti fruitori del Parco, posizionare statuine più o meno artigianali tra le radici degli alberi e negli anfratti della roccia. Le interessanti intrusioni letterarie del nostro narratore renderanno accattivante anche questa facile passeggiata che molti avranno fatto innumerevoli volte.

Fine attività prevista per le 13.00.

Dotazione necessaria: scarpe da escursionismo, abbigliamento comodo, borraccia.

Attività gratuita, iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente inviando una e-mail a: labter@parcoportofino.it riportante i seguenti dati: nome e cognome di tutte le persone per cui si effettua l'iscrizione e numero di cellulare obbligatorio di almeno uno dei partecipanti.