logo ente parco di portofino

Dettaglio evento

20-feb-2019 /

Le località del parco: Fornelli

Partiamo da San Rocco di Camogli, percorriamo Via Mortola stretta tra le case e le fasce con gli uliveti e con improvvisi scorci panoramici sul mare, oltrepassiamo le ultime case e la Sorgente denominata “Vecchia” e poco dopo arriviamo ad un bivio in mezzo alla macchia mediterranea che è subentrata all’olivo: il bivio dei Fornelli.

Sulla nostra sinistra c’è un sentiero che sale e che giunge, dopo un percorso tortuoso e panoramico tutto in salita di un’ora circa, in località Toca, un quadrivio da dove possiamo proseguire per il Semaforo Nuovo, Pietre Strette o Portofino Vetta.
Se invece proseguiamo, dopo 45 minuti circa giungiamo alla località Batterie, poi al Passo del Bacio, quindi passiamo sopra la Cala dell'Oro, svalichiamo il costone della Torretta e arriviamo al Borgo di San Fruttuoso di Capodimonte.

Ricordiamoci che nel parco non esistono contenitori per i rifiuti e che la sua pulizia dipende esclusivamente dal nostro rispetto per l’ambiente e quindi non dobbiamo mai abbandonare i nostri rifiuti, ma raccoglierli accuratamente e portarceli appresso per depositarli in uno dei cassonetti predisposti alle porte di accesso.