logo ente parco di portofino

Ghidelli – Base O

Dalla località Ghidelli si trova il bivio per Crocetta a quota 393 m s.l.m.; dopo poche decine di metri si giunge a costa Ghidelli a 385 m s.l.m., che identifica una deviazione per località Molini, nel vallone di San Fruttuoso.

Alternandosi sui versanti del crinale il sentiero perde quota con andamento zigzagante, siamo al Piano del Capo, la vegetazione mediterranea, lascia intravedere notevoli panoramiche: a levante il Promontorio che degrada dolcemente e termina con l’allungata penisoletta di Portofino Mare, qui la costa si mantiene rettilinea, unicamente interrotta dalla Cala degli Inglesi, sbocco in mare del torrente Ruffinale.

A ponente, eccezionale la panoramica dallo spunzone a quota 267 m s.l.m., allestito con una rustica seduta, lo sguardo è attratto dall’insediamento di San Fruttuoso: poche case addossate all’abbazia benedettina, protette alle spalle dalle verdi pendici dei versanti, l’occidentale chiuso a mare dal piccolo promontorio sormontato dalla Torretta.

Nella desolazione della pineta funestata dal mazzucocco, si giunge in breve a Base O, riconoscibile per un piccolo rudere bellico, ormai ridotto a poche pareti.