logo ente parco di portofino

Provvedimenti organi indirizzo-politico

Dlgs. n.33/2013 art. 23

 

Nei Decreti del Presidente si trovano i provvedimenti:

  • adottati in via preliminare, di  competenza  del Consiglio per i quali sia prevista l’espressione di un preventivo parere da parte della Comunità del Parco o del Collegio dei Revisori dei Conti;
  • adottati, sotto la propria responsabilità, di competenza  del Consiglio, quando l’urgenza sia tale da non consentirne la convocazione e sia determinata da ragioni o esigenze sopravvenute rispetto all’ultima  riunione del Consiglio. Tali provvedimenti, a  pena  di  decadenza,  devono  essere  sottoposti  alla ratifica del Consiglio nella prima seduta immediatamente successiva.
  • particolari legati alla sua funzione illustrata all’art. 13 dello Statuto.

Nelle Deliberazioni del Consiglio si trovano i provvedimenti che riflettono le funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo, definendo gli obiettivi e i programmi da attuare e adottando gli atti rientranti nello svolgimento di tali funzioni, in particolare quelli con il quale il Consiglio:

  1. approva lo Statuto dell’Ente e delibera ogni revisione o abrogazione del medesimo;
  2. adotta con deliberazione il Piano dell’Area protetta e i Regolamenti di cui alla L.R. 29/2001  aventi  carattere  di  specificazione  settoriale e  successive  integrazioni  e modifiche;
  3. adotta il Piano pluriennale socio-economico di cui alla L.R. 12/1995 e successive integrazioni e modifiche;
  4. individua le sedi amministrative o operative di cui all’art. 1 dello Statuto;
  5. delibera i bilanci annuali e pluriennali, le loro variazioni ed il conto consuntivo;
  6. delibera la relazione annuale di cui alla l.r. 12/1995 e successive modifiche e integrazioni;
  7. delibera i programmi concernenti opere pubbliche e relativi finanziamenti;
  8. delibera in materia di liti attive e passive;
  9. approva le convenzioni con altri enti e soggetti pubblici;
  10. delibera i pareri di competenza dell’Ente su piani territoriali e urbanistici e loro varianti, strumenti attuativi, piani particolareggiati, progetti organici ed ogni altro strumento urbanistico;
  11. delibera in merito all’accettazione di donazione e lasciti;
  12. delibera i provvedimenti in ordine alla acquisizione, alla dismissione o comunque relativi alla disponibilità di beni immobili;
  13. delibera l’approvazione dei regolamenti previsti dalle leggi e dai piani per il raggiungimento delle finalità istitutive dell’Ente Parco nonché i relativi atti di indirizzo applicativo ed interpretativo;
  14. delibera i provvedimenti relativi alle determinazioni di dotazioni organiche e relative variazioni, alla regolamentazione del personale e ai regolamenti interni e agli altri atti aventi carattere organizzativo generale, tra i quali:
  • Regolamento sull’ordinamento generale degli uffici e dei servizi
  • Regolamento sul procedimento amministrativo
  • Regolamento sulla gestione patrimoniale
  • Regolamento di contabilità
  • Regolamento sul diritto di accesso
  • Regolamento per la vigilanza.

aggiornato 30-08-2018