logo ente parco di portofino

Dettaglio news

Religione, arte e storia nel parco

la Chiesa di San Nicolò di Capodimonte

La chiesa in stile romanico è stata costruita nella prima metà del secolo XII e gestita dai Canonici Regolari della Congregazione di San Rufo.
Si trova a venti minuti circa di cammino sulla strada che scende da San Rocco di Camogli a Punta Chiappa.
Colpiscono particolarmente i blocchi di pietra utilizzati per la sua erezione, una pietra non del luogo, trasportata molto probabilmente via mare.
Verso la metà del 1400 venne abbandonata a causa delle incursioni dei pirati saraceni.
In seguito venne intonacata all'interno e fu ristrutturata completamenmte negli anni venti quando Don Nicolò Lavarello la fece restaurare, togliendo l’intonaco, riportandola all’origine a mostrare di nuovo la pietra, come si può osservare attualmente.
Ultimamente, è stata oggetto di ulteriori lavori di consolidamento a cura della Regione Liguria, della Provincia di Genova, del Comune di Camogli e del Gruppo San Nicolò.

Soltanto durante il periodo estivo, periodicamente,  la Domenica, alle ore 9, viene celebrata la Santa Messa.