logo ente parco di portofino

Dettaglio news

Le piante del parco

L'Asplenio delle fonti

Questa piccola ed elegante felce è stata individuata nel parco solo recentemente.Il suo nome deriva dal binomio latino Asplenium fontanum, e più precisamente, gli esemplari che sono stati rinvenuti appartengono a Asplenium fontanum (L.) Bernh, subsp. fontanum. Le delicate fronde di colore verde, comprese tra i 5 e i 30 cm, hanno uno stipite corto, tenero, caratterizzato da una banda longitudinale verde.È specie degli anfratti umidi e ombrosi dei muri e delle rupi calcaree. Allo stato attuale delle conoscenze lo si è rinvenuto tra i 70 e i 1760 m di quota in un areale che comprende l’Europa centrale, sud occidentale ed il Marocco. Rarissimo nell’Appennino Ligure, la sua presenza sul Monte di Portofino è legata a zone particolarmente fredde e molto limitate che hanno creato un microclima favorevole alla vegetazione dell’Asplenio.