logo ente parco di portofino

Dettaglio news

Le piante del parco

il carpino nero

È un albero diffuso in tutto il bosco misto del Monte del quale costituisce la specie più numerosa e dove cresce associato con l’orniello, la roverella, il castagno, il maggiociondolo, il nocciolo, il leccio, ed anche il pino marittimo, il brugo ed il corbezzolo.
Nelle vallette più ombrose del Monte questa specie, che si rinviene normalmente in collina, cresce sul mare.  Il legno del  carpino nero (Ostrya carpinifolia) non è molto pregiato e in queste zone veniva utilizzato quasi esclusivamente come legna da ardere, mentre in altre zone d’Italia si lavorava per ottenere ottime spole da tessitore.