logo ente parco di portofino

Dettagli del sentiero

Via dei Tubi

Difficoltà: Percorso per Escursionisti Esperti
Tempo di percorrenza: 2,30h

L’itinerario, molto impegnativo e riservato ad escursionisti esperti, è percorribile solo se accompagnati da una guida del Parco. Il percorso, conosciuto dagli escursionisti come “La Via dei Tubi”, segue l’antico acquedotto costruito agli inizi del novecento per portare a Camogli l’acqua della sorgente Caselle, situata nel vallone che scende a San Fruttuoso.

Oggi la parte in quota dell’acquedotto è mantenuta a fini antincendio, mentre il tratto più utilizzato porta ancora oggi l’acqua da Caselle a San Fruttuoso.

Il percorso, che si sviluppa seguendo le antiche condutture, taglia per cinque chilometri il versante più ripido del Promontorio, attraversando quattro gallerie: per questo è indispensabile l’uso di una torcia elettrica. I tratti più esposti sono attrezzati e messi in sicurezza con scale e catene.

Per prenotare un’ escursione alla via dei tubi: labter@parcoportofino.it